FAQ Generali su ACS

FAQ Generali ACS

Siete una scuola di seduzione?

Dipende.

Se con seduzione si intende lo sviluppo di un modello comportamentale pre impostato atto alla manipolazione, no.
Se con seduzione si intende l’utilizzo di tecniche commerciali finalizzate a “rimorchiare”, incoerenti con il proprio modo di essere, no.

ACS si occupa dello sviluppo delle tue abilità comunicative, in maniera naturale e priva di sovrastrutture comportamentali.
È catalogabile come “scuola di seduzione” solo perché il processo seduttivo diventa la naturale conseguenza dell’espressione della tua personalità, durante le interazioni.
Solo ed esclusivamente per questo motivo, ACS può essere catalogata come “scuola di seduzione”.

La vostra Accademia è rivolta anche a chi è interessato a trovare una relazione seria?

Sì.

ACS ti fornisce tutti gli strumenti necessari per capire i principi alla base delle dinamiche uomo donna.
Anche quelli riguardanti la ricerca o la gestione di una relazione.

L’età potrebbe rappresentare un limite ai risultati del corso?

No.

L'età, tendenzialmente, non rappresenta un limite ai tuoi risultati . Va da sé che più anni di convinzioni limitanti hai alle spalle, e più lavoro a livello mentale sarà richiesto.
Ad ogni modo, l’esperienza degli Istruttori ACS insegna che la reale voglia di cambiare è il vero carburante verso il raggiungimento degli obiettivi prefissati. A prescindere dall'età.

Il corso ti aiuta a sviluppare delle abilità finalizzate soltanto alla conoscenza di donne?

No.

ACS è specializzata nelle dinamiche uomo donna, ma per poterle apprendere al meglio è necessario un lavoro a 360 gradi sulla persona.
Quindi affronterai un lavoro mirato allo sviluppo delle tue abilità comunicative, lavorando su Autostima, Consapevolezza ed Atteggiamento.
Queste abilità, ovviamente, troveranno risvolto in tutti gli ambiti della vita. Non solo nelle interazioni di conoscenza uomo donna.

Informandomi sul mondo della seduzione in generale, mi sono reso conto esserci molta misoginia: condividete questa visione?

No.

La seduzione “classica” si basa su pilastri derivanti dall’affermazione del proprio valore, anche quando non necessario.
Questo porta, inevitabilmente, a vedere i rapporti uomo donna come una guerra da affrontare. Una guerra in cui la donna viene percepita, inconsciamente, come un “nemico”.
ACS prende le distanze da questi modelli di insegnamento superficiali e basati sull’ego, valorizzando il concetto di complicità tra i sessi e ponendo uomo e donna sullo stesso piano di valore umano.

Ho sempre avuto il terrore di interagire con le donne: ho qualche speranza?

Sì.

l’inibizione nell’interagire con le donne (o con le persone in generale), deriva da paure di differente causa ed entità.
I percorsi si basano su di un lavoro mirato ad abbattere tutto ciò che limita l’espressione della tua personalità, includendo timori e blocchi mentali.

Siete degli psicologi?

No.

Psicologi e ACS svolgono due ruoli completamente diversi.
Lo stesso approccio con il cliente degli Istruttori di ACS è oggettivamente differente da quello utilizzato nelle sedute psicologiche più comuni.
ACS, infatti, prevede un’analisi dettagliata della tua situazione, fornendoti una soluzione concreta e precisa, guidandoti nella pratica sul campo. Il tutto, sotto la supervisione degli Istruttori ed in situazioni di vita reale.
Ovviamente, da parte di ACS c’è la totale disponibilità a collaborare nel percorso, con lo psicologo che ti sta seguendo, qualora ce ne fosse uno.
L’importante è essere consapevoli che psicologi ed Istruttori di ACS hanno ruoli diversi.
Si basano su binari simili, ma con modalità di esecuzione, certificazioni e strumenti di lavoro del tutto differenti.

Ho letto tanti libri ed ho studiato molte tecniche di questo settore, ma non ho avuto risultati: cosa mi garantisce che con voi non sarà lo stesso?

Te lo garantiamo noi ed i nostri risultati, ma saranno la tua costanza e volontà nell’apprendimento, a fare la differenza.

Gli Istruttori di ACS, Alessandro e Massimo, hanno vissuto la tua situazione in prima persona (come puoi visionare all’interno delle loro pagine).
Nel corso degli anni, con la loro esperienza si sono ritrovati a mettere in discussione tutto ciò che la seduzione “classica” ha insegnato ad oggi.
Tutto questo, analizzando le teorie apprese da libri o da altri istruttori, testandole, modificandole e trovando riscontri positivi, in primis sulla propria pelle, poi sugli studenti seguiti (link alle recensioni).

Ovviamente è necessaria una visione realistica della situazione.
Non è plausibile pensare che una mentalità limitante acquisita nel
corso di anni, possa cambiare completamente nel giro di 1-3 mesi.
Quindi, durante il percorso individuale sarai in grado di raggiungere gli obbiettivi prefissati, sotto la guida dell’Istruttore.
Una volta terminato avrai tutti gli strumenti necessari per ottenerne di nuovi, ma consapevole che il cambiamento è un processo che va alimentato nel tempo.

A chi sono rivolti i vostri corsi?

I corsi di ACS sono rivolti a tutti gli uomini.
A prescindere da età, conformazione fisica e situazione vissuta.

In particolare a chi:

- Vuole migliorare le proprie abilità comunicative nelle interazioni uomo donna, in qualunque contesto o situazione;
- Vuole aumentare le proprie abilità comunicative all’interno del circolo sociale in cui vive, allargandolo sempre di più;
- Vuole acquisire sicurezza in sé stesso, facendo emergere le proprie qualità caratteriali nascoste;
- Vuole abbattere le paranoie ed i blocchi mentali che lo hanno portato a vivere, negli anni, una situazione disagiante;
- Vuole uscire dalla propria zona di comfort e costruire la vita a cui ha sempre ambito;
- Vuole iniziare ad affermare la propria personalità nella società che lo circonda, senza dover indossare maschere incoerenti con sè stesso;
- Vuole essere libero dal pensiero di dover “impressionare” qualcuno ed essere apprezzato da una donna o dal proprio circolo sociale per ciò che veramente è;

Se non sono un “bel ragazzo” ho comunque possibilità di avere successo con i vostri corsi?

Assolutamente sì.

Partiamo dal presupposto che questo argomento viene sempre approfondito durante lo svolgimento dei corsi.
Esistono decine di comprovazioni scientifiche del fatto l’estetica è un parametro quasi irrilevante ai fini di interazioni di successo con l’altro sesso.
Questa, infatti, viene messa in coda a numerose altre caratteristiche dell’individuo.
Del resto, prova a ragionare: non credi che se al mondo si accoppiassero soltanto i cosiddetti “belli”, vivremmo in una società di modelli?

I vostri insegnamenti sono applicabili ad ogni ambiente, contesto o situazione?

Sì.

I princìpi sociali e naturali sono gli stessi in tutti i contesti vissuti.
La chiave sta nell’adattarli ad ogni situazione.
ACS, durante i corsi, ti fornirà questi princìpi e ti insegnerà ad applicarli in prima persona, sotto la guida degli Istruttori, in molteplici circostanze.
Oltretutto, grazie alla specificità dei percorsi individuali, in base all’interesse che avrai nel trattare un determinato contesto, questo verrà dettagliatamente approfondito.
A prescindere da quale ambito si tratti.

C’è una categoria di uomini che voi reputate “sfigati”?

Assolutamente sì.

ACS reputa “sfigati” tutti coloro che, pieni di insicurezze, ostentano platealmente il contrario.
Le insicurezze sono parte intrinseca di ogni individuo: nasconderle dietro una finta immagine, oltre che incoerente, è patetico.

Oltre al prezzo del corso, devo provvedere anche a vitto, alloggio e trasporto dell’Istruttore?

No.

Dovrai provvedere solamente delle tue spese.
ACS si preoccuperà di pagare le spese di vitto, alloggio e trasporto di ogni Istruttore.
Quindi, il prezzo del corso indicato nelle apposite pagine, non avrà costi aggiuntivi.
A prescindere dalla città in cui si svolgerà il percorso.