Come è possibile migliorare se stessi, esteticamente?

Per migliorare se stessi esteticamente ci sono tantissimi accorgimenti, ma quelli che vogliamo riportare in questo articolo, evincono dai soliti cliché.

Perché andare in palestra, curare la barba, i capelli e indossare occhiali in funzione della forma del viso, sono cose che sai già.

E se non le sapessi, in rete troveresti già centinaia di articoli a riguardo, più o meno corretti. Più o meno tutti uguali.

Quello che vogliamo suggerirti noi, invece, è di considerare soprattutto un fattore che evince dalle solite raccomandazioni.

Qualcosa che in genere viene tralasciato, ma che ha una rilevanza fondamentale nella percezione dell’estetica: il portamento.

Vuoi migliorare te stesso esteticamente?  Sappi che la percezione di bellezza è soggettiva (“non è bello ciò che è bello…”) e che per quanto curata sia la tua barba, i tuoi capelli o del giusto modello il tuo vestito, se non sai come muoverti, perdi punti estetici.

La bellezza passa prima dalla percezione personale.

Uomini che passano ore a prepararsi prima di uscire in discoteca, e una volta dentro, stanno a bordo pista con il drink in mano, come un T-Rex.

Ingessati.

Camicia e sopracciglia perfette, per carità… ma rigidi.

Bene.

La domanda, ora, sorge spontanea: dunque, come posso adottare il giusto portamento?

La risposta è semplice, ma non scontata: stai comodo nell’ambiente che ti circonda.

migliorare se stessi esteticamente

L’individuo più comodo in un contesto è quello che riesce ad averne il maggior controllo.

Sul lavoro, per strada, nei locali, in discoteca (…) dal momento in cui ti senti “comodo”, di conseguenza lo rifletti con il tuo portamento.

Ovviamente è un processo che richiede tempo e applicazioni, ma vogliamo darti il primo passo da compiere, per avere fin da subito feedback positivi.

Quando ti trovi all’interno di un ambiente in cui non sei “comodo”, focalizza nella tua testa le sensazioni che provi quando sei nel salotto di casa tua, senza nessuno in casa.

O nella tua stanza.

O in qualunque punto della tua casa, in cui ti sentiresti a tuo agio, se fossi da solo e anche nudo.

Una volta immedesimato in quello stato di “comodità” adottalo nel contesto in cui ti trovi.

La bellezza passa prima dalla percezione personale.

E il portamento è la chiave di accesso alla vera percezione della bellezza.

Ti aspettiamo per approfondire questo argomento e per risolvere ogni tua difficoltà a riguardo. Contattaci

Gli istruttori di ACS